il TEAM: Chef e Nutrizionisti

Il progetto Cook in Plus è seguito da un pool di chef, che collabora in modo innovativo con i nutrizionisti, ricercando materie prime, metodoti di trattamento e preparazione, soluzioni per la conservazione, che nel rispetto dei 6 nostri pilastri consentano di elaborare ricette, rispettose della tradizione ma innovative per riddotto contenuto calorico e per i risvolti nutraceutici.

Cucinare e mangiare sano e gustoso non è mai stato così semplice, grazie a questo team di chef e nutrizionisti che lavorano costantemente a braccetto quello che si nota immediatamente di fronte ai nostri cibi è la cura di ogni piatto e la gioia al palato.

tutti i nostri clienti riferiscono sempre le stesse cose: bontà e leggerezza, facile digestione e appagamento culinario senza sentirsi gonfi o appesantiti nelle ore successive al pasto! sembra poco, ma per noi questo significa aver raggiunto l'obiettivo! volevamo dare un experience positiva sia al palato che al dopo cena... quanto è brutto mangiare una gustosa pizza e poi pentirsene dalle prime ore successive fino al giorno dopo? perchè non si digerisce e rimane li... la nostra pizza è gustosa allo stesso modo ma lascia solo una sensazione positiva con il desiderio di tornare a mangiarla !  Questo principio vale per tutti i nostri piatti, per la pizza, per l'hamburger, la pasta come l'amatriciana o la carbonaraa e soprattutto per i DOLCI!

molti nostri clienti ci hanno scelto per mangiare bene e stare bene.. ma abbiamo molte persone con patologie come ad esempio il diabete! i nostri piatti a basso indice glicemico si possono mangiare senza problemi, pensavate di poter mangiare un vero tiramisù a fine pasto ed assumere le calorie di una mela e mezza? a basso indice glicemico e con addirittura meno zuccheri e più fibre di quella mela! 

chi mangia i nostri piatti spesso non crede che siano a basso contenuto calorico e basso indice glicemico perchè il sapore non si distingue da quello servito in tanti ristoranati... è proprio questo il lavoro del nostro team, il nostro obiettivo! ...spiegando poi l'utilizzo degli ingredienti, le dosi diverse accuratamente studiate e la preparazione adeguata, i clienti diventano amici perchè tornano molto spesso portando a loro volta altri amici! è la grande famiglia Cook in Plus!

Da poco siamo on line per ampliare questa famiglia e far conoscere sempre a più persone questo progetto, questa alimentazione, questo stile di vita!

 

 

Roberto Cipolla

Lo chef Roberto Cipolla, il coordinatore degli chef, vanta un’esperienza trentennale nella ristorazione, in Italia ed all’estero. È specializzato in nutrizione culinaria e cucina nutraceutica. Attualmente è consigliere della federazione italiana cuochi della regione Lazio. Docente di cucina salutistica presso l’Università Lumsa di Roma. Mediante una collaborativa iterazione con i suoi colleghi, verificherà la qualità delle preparazioni, vigilerà sul rispetto delle tradizioni, e coordinerà la selezione e la formazione degli chef aderenti al progetto.

Ha pubblicato il libro di cucina “Sapori antichi in tempi moderni”, che potete acquistare nella sezione Store.

chef@cookinplus.com 

Council Nutrizionisti

Quante volte avete sentito qualcosa e poco dopo esattamente il contrario. Noi di Cookin Plus disponiamo di un pool di nutrizionisti coordinato da un comitato tecnico scientifico, presieduto dal Dott.ssa Francesca Musaio .

E' finito il tempo delle soluzioni miracolose partorite dalla mente (ahinoi, spesso dalla fantasia) di un unica persona. Gli ingredienti, gli abbinamenti e le ricette incluse le preparazioni e i trattamenti in cottura sono verificati e certificati

Dott.ssa Francesca Musaio

Presiede il council dei nutrizionisti e coordina le attività e le candidature dei nutrizionisti che aderiscono al progetto, con il compito di approvare le ricette in chiave Funzionale valutando le caratteristiche nutrizionali e l’equilibrio degli abbinamenti.

Biologa nutrizionista, esperta dietoterapia del diabete, insulinoresistenza (dell’adulto e del bambino) e sindrome dell’ovaio policistico, alimentazione in gravidanza, allattamento e età pediatrica, sindrome dell’intestino irritabile, permeabilità intestinale, gluten-sensitivity, microbiota intestinale.

Scrive per la rivista “Beauty Magazine” curando una rubrica sulla nutrizione e benessere.

Partecipa attivamente con interventi e approfondimenti specialistici sulla nutrizione in gravidanza e in allattamento a eventi rivolti alle mamme in dolce attesa.

Collabora con Diastasi Donna ODV associazione che si batte per il riconoscimento della diastasi da parte del SS. Relatrice al I Congresso Diastasi dei retti addominali.

Ideatrice del Seminario “Mamma che Buono!” per aiutare i genitori a gestire la selettività dei bambini a tavola con consigli pratici e ricette.

Esercita la libera professione a Roma.

In continua formazione perché “penso che l’unica fame insaziabile sia quella di sapere”.

https://www.facebook.com/Nutrizione-Benessere-Dottssa-Francesca-Musaio-1575061156070855/

http://www.francescamusaio.it/

f.musaionutrizionista@gmail.com

 

Prof Ercole De Masi

Ercole De Masi nasce a Roma nel 1946. Specialista in chiururgia generale e in Malattie dell'apparato digerente. Gastroenterologo del CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano9.

Wellness Lifestyle Coach dal 2010.

Docente di Nutrizione Clinica all'Università Popolare AINUC (Accademia Internazionale di Nutrizione Clinica) dal2001.

 Master in ALIMENTA DELL' ANZIANO - D S medica Bologna 2013.

La locanda di Pietro
La locanda di Pietro

Cucina dai sapori tradizionali in tempi moderni, specializzata in, ma non solo, cucina mediterranea, specialità romane, pizza in pala, il tutto preparato con materie prime selezionate e genuine. Sapientemente abbinati e cucinati per favorirne la biodisponibilità.

Per ordinare clicca qui

Esposito Fabio Antonio
Esposito Fabio Antonio

Con i suoi 25 anni di esperienza è specializzato in cucina a base di pesce

Diplomato in nutrizione culinaria e cucina salutare, ha ottenuto importanti riconoscimenti nazionali e internazionali tra cui:

  • Medaglia di argento al concorso del riso di Verona
  • Medaglia di argento cucina mediterranea Trieste